Charlotte Bianca

Pan di spagna farcita con chantilly alla vaniglia, chantilly allo zabaione, morbida meringa italiana cotta al cannello

Formato: 1 Kg

Modalità di conservazione: 2°– 4°

Servire a 10°

Contiene Latte, Cioccolato, Noci e frutta secca a guscio, Uova

35.00

Descrizione

La Charlotte è un dolce sontuoso, presenta infatti una decorazione verticale fatta con savoiardi che abbracciano la torta e danno forma a una corona. Sormontata da frutta fresca e panna, racchiude una sorpresa golosa, la crema pasticcera.

La ricetta di una Charlotte alle mele compare nel 1802 in un testo inglese intitolato: “The Art of Cookery Made Easy and Refined” di John Mollard. Mentre la tradizione vuole che sia stata realizzata in onore della regina Charlotte, moglie di Giorgio III sovrano del Regno Unito. Tuttavia chi ha reso famoso questo dolce è stato il pasticcere francese Marie-Antoine Carême, molto stimato al punto da aver preparato i pranzi ufficiali del Congresso di Vienna. Fu lui creare la Charlotte à la parisienne e ribattezzarla Charlotte à la russe, in onore dello zar Alessandro I di cui era al servizio.

Un dolce che si presta a molte rivisitazioni per accontentare tutti i palati. Noi proponiamo anche la Charlotte Bianca, una versione che sostituisce il classico biscotto con una delicata e morbida meringa a forma di rosa che racchiude un pan di spagna farcito con crema chantilly alla vaniglia e allo zabaione.

Per intolleranze (latte, farina etc) contatta la pasticceria e prenota la tua torta personalizzata.

CONDIVIDI

Ingredienti

Allergeni

Latte

Farina

Cioccolato

Noci e frutta secca a guscio

Uova

Conservazione

Consigli